Funerale a Monza. Il prezioso consiglio del Comune: «Meglio diffidare di chi offre servizi funebri all’interno degli ospedali»

Funerale a Monza - Il prezioso consiglio del Comune

Da quant’è che diciamo che personaggi ambigui si appostano nelle camere mortuarie o che, con un tempismo perfetto, compaiono magicamente nella corsia dove si è appena verificato un decesso? Si trovano lì non per consolare i familiari, nonostante porgano le loro finte sentite condoglianze e si mostrino addolorati, ma per proporre i propri servizi funebri, ovvero organizzare il funerale per il defunto. Leggi tutto



Funerali low cost a Milano e in Lombardia: i prezzi stracciati possono nascondere sorprese. Aumenti alla voce sepolture

Funerali low cost

Compaiono come funghi i funerali a 800 o 900 euro. Il fenomeno dei prezzi stracciati per seppellire, tumulare, inumare il caro estinto comincia a dilagare nelle realtà di Milano, Monza e Brianza e nelle altre province della Lombardia. E fin qui tutto bene. Se non fosse che sotto ai 1000 euro sarebbe un po’ impensabile effettuare un degno e decoroso funerale al defunto, con tutto in ordine e soprattutto in regola, e che consenta altresì un adeguato margine all’impresa di onoranze funebri. Infatti, spesso, queste offerte per funerali low cost celerebbero il trucco. Leggi tutto



Tirata d’orecchie a un parroco di un comune di Monza e Brianza: il religioso chiede ai fedeli come mai non si fossero appoggiati a un’impresa di pompe funebri locale per il funerale del caro estinto

Funerale parroco

Questa settimana abbiamo raccolto una segnalazione un po’ atipica. Stavolta non sono coinvolti gli infermieri delle camere mortuarie o il personale delle case di cura per anziani, che per una lauta ricompensa – ma soprattutto illecita – indirizzano i familiari colpiti da lutto verso l’impresa di pompe funebri compiacente. In questa vicenda – che precisiamo subito non sfocia nell’illegalità ma al limite del buon senso – è coinvolto un parroco. Leggi tutto



Milan l’è un gran Milan. Ma si possono passare 4 ore in fila presso gli uffici dell’area servizi funebri e cimiteriali del Comune per fissare un funerale?

Duomo Milano pompe funebri

Milano è la capitale del business italiano, con servizi, tecnologie e innovazioni. Eppure Milano, o meglio il Comune di Milano, non sempre riesce a tenere il passo con i tempi attuali, obiettivamente repentini. Così accade che si crei una sorta di “rallentamento lavorativo” per qualcuno, la cui conseguenza si traduce in danno economico.

Stiamo parlando delle difficoltà patite dal comparto funebre per sbrigare le pratiche atte a organizzare uno o più funerali. Leggi tutto



41 persone a processo: imprenditori delle onoranze funebri e addetti alla vestizione della salma e dell’obitorio

Attenzione, funerali e pompe funebri

Quando abbiamo parlato dei raggiri nelle camere mortuarie oppure dei suggerimenti di infermieri ai familiari colpiti da lutto per scegliere l’impresa di pompe funebri o ancora di imprenditori funebri che tentavano di impadronirsi della salma in camera mortuaria senza autorizzazione dei parenti per organizzare un funerale – che sia poi con cremazione, inumazione o tumulazione – non stavamo scherzando. Sono esperienze realmente vissute dagli operatori di onoranze funebri che operano in Lombardia. Ma se per qualche ragione qualcuno non volesse credere a Tuttofunerali.it può tranquillamente affidarsi ai giornali, che di tanto in tanto raccontano vicende davvero allarmanti nel settore mortuario. Leggi tutto