Quando l’impresa funebre sbaglia il defunto

blog tuttofunerali Istituto Palazzolo Milano

Istituto Palazzolo MilanoAttimi di “panico” ieri mattina all’Istituto Palazzolo di Milano.

I parenti di una persona deceduta che avevano affidato l’incarico di eseguire il servizio funebre ad Outlet del Funerale di Milano hanno telefonato in evidente stato di agitazione ad un nostro incaricato rilevando che “del personale funebre” stava “prendendo” il loro caro defunto per eseguire un funerale con modalità differenti da quelle concordate.

Dopo un giro rapido di telefonate è subito apparso chiaro  che il personale funebre che stava trasferendo la salma non era di Outlet del Funerale (il servizio funebre era previsto in tarda mattinata e gli addetti non erano ancora arrivati in Istituto) ma era lì per conto di un’altra impresa funebre O.F. Maggiore – che aveva un altro funerale da eseguire.

In pratica i parenti del defunto hanno poi appurato che il personale dell’altra impresa aveva sbagliato salma e ne stava prelevando una differente!

Complimenti per la cura e la precisione nello svolgere il proprio lavoro.


OUTLET DEL FUNERALE®: la testimonianza di Ferruccio S.

Outlet del Funerale Blog - Milano

Testimonianze OdFNonostante la ripetuta inefficienza nel servizio e nella competenza da parte del funzionario del Comune di Morimondo i responsabili al disbrigo della burocrazia dell’OUTLET DEL FUNERALE ® hanno aiutato il funzionario comunale a superare la sua incompetenza e ha aiutato noi ad ottenere tutto ciò che ci serviva in questo doloroso momento.

Voto complessivo 8

 

Aggiunge l’azienda OUTLET DEL FUNERALE ®: non commentando oltre l’atteggiamento del funzionario comunale, il lasciare il proprio posto di lavoro per andare a “mangiare” alle ore 12.15 (quando l’orario al pubblico dello sportello comunale è sino alle 12.30), abbandonando a “metà strada” la pratica funebre e il nostro incaricato che attende invano è un comportamento che va oltre l’inefficienza e l’incompetenza. Si aggiunga inoltre che dietro ad una pratica funebre c’è il decesso di un essere umano ed il dolore dei suoi congiunti, e solo questi fattori dovrebbero comportare un atteggiamento più rispettoso ed educato.


OUTLET DEL FUNERALE®: la testimonianza di M. Luisa

Outlet del Funerale Blog - Milano

Voto complessivo al servizio 6,5. Alcuni consigli: non sbagliare i nomi sui nastri, mettere libro firme un po prima (non quando si esce dalla funzione, non dando tempo a tutte le persone di firmare). Mettere foglietto di ringraziamento per la partecipazione davanti a casa.

Risponde l’azienda: l’errore sul nastro (cofusione fra una “o” ed una “a” commessa da un fornitore) è stato prontamente sistemato dal personale presente; il servizio funebre purtroppo è stato condizionato da fattori imponderabili non dipendenti dalla volontà della società: quel giorno la tangenziale di Milano è andata in tilt a causa di un incidente e quindi, conseguentemente, si sono avuti ritardi nell’esecuzione delle procedure (il personale non è potuto arrivare prima della funzione religiosa per posizionare, come di consueto, tutto il materiale a corredo).