Milano e l’impresa di onoranze funebri che non mette l’imbottitura per speculare sulle vittime del covid-19

Impresa di onoranze funebri di Milano che non mette l'imbottitura

L’imbottitura nel cofano funebre non è un optional che si mette e si toglie a seconda della convenienza. È, infatti, una parte fondamentale della bara, dove si ripone la salma restituendole il decoro che merita. Togliere l’imbottitura, per vantaggi economici e finalità di lucro, riflette il comportamento meschino e irrispettoso di alcuni operatori di un’impresa di onoranze funebri di Milano verso il caro estinto e i suoi familiari in lutto.

Cofano funebre senza imbottitura per i defunti di covid-19

È risaputo che l’universo del settore funebre sia punteggiato da pompe funebri che tentino qualsiasi escamotage per organizzare funerali massimizzando i propri introiti. A tal proposito, l’ultima segnalazione ricevuta parla di un’impresa di pompe funebri che tratterebbe i defunti da covid-19 (coronavirus) in maniera diversa dal solito. Parrebbe infatti che i cadaveri, poiché avvolti nello speciale involucro per evitare qualsivoglia contagio, non necessiterebbero dell’imbottitura all’interno del cofano funebre. E perché mai? Ci chiediamo. Perché un defunto da covid-19 (coronavirus) non dovrebbe meritare una decorosa imbottitura piuttosto che tavole in legno?

L’impresa di onoranze funebri di Milano e la sua “giustificazione”…

Gli operatori dell’impresa di onoranze funebri di Milano avrebbero giustificato in più di un’occasione l’assenza dell’imbottitura nel cofano funebre, adducendo a un divieto immaginario. Stando a quanto riportatoci, questi personaggi sui generis avrebbero spiegato che non si mette l’imbottitura nelle bare dei morti per covid-19 (coronavirus) perché lo impone la legge italiana… Si tratta, tuttavia, di una falsità bella e buona!

Facciamo chiarezza sui defunti da covid-19 (coronavirus)

Spiace davvero per quelle persone che si sono affidate a questa onoranza funebre di Milano e che non hanno beneficiato dei servizi funebri che avrebbero voluto per il proprio caro estinto. Non esiste una normativa che vieta il posizionamento dell’imbottitura nei cofani funebri dei morti per covid-19 (coronavirus). Casomai c’è l’obbligo per gli stessi di essere avvolti in speciali involucri in grado di contenere la diffusione del virus. Si dovrebbero trattare con estremo rispetto i defunti, invece questa impresa di onoranze funebri di Milano sembra che accampi scuse per ridurre i servizi funebri, senza però abbassare i prezzi del funerale. Quindi, non usa l’imbottitura eppure non fa alcuno sconto. Per come vanno di solito queste cose sembra già una fortuna che non chieda ulteriori soldi ai familiari in lutto per la rimozione dell’imbottitura.

Il nostro consiglio: Outlet del Funerale

Come vedete non tutte le imprese di onoranze funebri di Milano sono uguali così come i funerali che organizzano. Per cui, per evitare funerali organizzati in maniera raffazzonata, situazioni spiacevoli come l’assenza dell’imbottitura nel cofano funebre, fregature varie e raggiri sul funerale è bene affidarsi a chi dimostra professionalità e passione in quel che fa, come l’impresa di onoranze funebri Outlet del Funerale.