Quando il malato terminale esala l’ultimo respiro… Occhio al raggiro!

Avvoltoi dei funerali

Lo dice la parola stessa: non ci sono più possibilità di salvezza quando si è classificato come malato terminale. Il paziente è destinato, generalmente nel breve periodo, a passare all’altro mondo. Fra tante persone che si prodigano per lui, alcuni avvoltoi mascherati attendono fiduciosi la preda.

Leggi tutto


Milano e zone limitrofe: funerali a prezzo stracciato, addirittura organizzati senza valletti. Anche se previsti dai regolamenti. E chi movimenta allora il feretro?

valletti per funerale

Milano rientra tra le città italiane più vivaci dal punto di vista imprenditoriale. E questo vale anche per il settore delle pompe funebri, in cui coesistono imprese ancorate al passato, che lavorano come 50 anni fa, e aziende di concezione più innovativa che cercano di sperimentare nuove soluzioni per soddisfare con impegno e discrezione le esigenze del cliente, di migliorare la qualità del servizio funebre Leggi tutto


Approfondimento cremazione: che cos’è l’urna cineraria (o urna ceneri)? Di che materiale sono fatte le urne per contenere le ceneri dei morti?

Urna cineraria

I familiari, colpiti da lutto, che prediligono l’incinerazione della salma (cremazione), al posto di riporre il corpo del defunto nel loculo (tumulazione) o sotto terra (inumazione), chiedono spesso all’impresa di pompe funebri alcuni dettagli circa l’urna cineraria (o urna ceneri o ancora urna funeraria), oltre alle classiche informazioni per l’organizzazione di un funerale. Leggi tutto


Positiva l’introduzione della fatturazione elettronica nelle pompe funebri: nessuno a Milano e in Lombardia potrà più inventarsi le cifre per la cremazione

Pratica comune di Milano - Pompe funebri

La cremazione, ovvero la pratica di ridurre in cenere il corpo del defunto, è probabilmente il servizio con il quale le onoranze funebri disoneste lucravano di più. Soprattutto sulla piazza di Milano e provincia.

Questo perché gli imprenditori funebri milanesi, fino all’anno scorso, sostenevano di dover far fronte a significative spese di cremazione della salma, stabilite dal Comune, che in alcuni casi superavano i 1500 euro. Anche se, a dirla tutta, le cifre per la cremazione sono marcatamente più ridotte. E lo ha spiegato più volte, attraverso i suoi articoli, OdF – Outlet del Funerale, valida impresa di pompe funebri che opera in Lombardia, in special modo a Monza e Brianza, Milano, Sesto San Giovanni, Cologno Monzese, Cinisello Balsamo, Bresso, Agrate Brianza. Leggi tutto