41 persone a processo: imprenditori delle onoranze funebri e addetti alla vestizione della salma e dell’obitorio

Attenzione, funerali e pompe funebri

Quando abbiamo parlato dei raggiri nelle camere mortuarie oppure dei suggerimenti di infermieri ai familiari colpiti da lutto per scegliere l’impresa di pompe funebri o ancora di imprenditori funebri che tentavano di impadronirsi della salma in camera mortuaria senza autorizzazione dei parenti per organizzare un funerale – che sia poi con cremazione, inumazione o tumulazione – non stavamo scherzando. Sono esperienze realmente vissute dagli operatori di onoranze funebri che operano in Lombardia. Ma se per qualche ragione qualcuno non volesse credere a Tuttofunerali.it può tranquillamente affidarsi ai giornali, che di tanto in tanto raccontano vicende davvero allarmanti nel settore mortuario. Leggi tutto


Riflettori puntati sul “cimitero degli orrori”, una delle truffe legate al mondo dei morti, cremazioni, funerali. «Grazie Barbara D’Urso»

Cimitero

Lo scorso venerdì pomeriggio (14 settembre 2018) Barbara D’Urso ha dedicato parte della trasmissione “Pomeriggio Cinque” al cosiddetto “Cimitero degli orrori”, a San Martino delle Scale, frazione del comune di Monreale (Palermo – Sicilia). Leggi tutto


Imbrogli con le alte temperature: quante scuse questa estate per indirizzare i parenti dei morti alle case funerarie…

Imbrogli in ospedale

L’ultima stagione estiva, oltre che caratterizzata da calura e afa, è stata segnata dagli imbrogli messi a segno da infermieri compiacenti, impiegati in alcuni ospedali di Milano e della sua provincia Leggi tutto