Quando essere outlet fa la differenza… Mentre c’è chi risparmia sull’imbottitura dei cofani funebri

Bara senza imbottitura

Noi siamo un outlet appartenente al mondo funebre. Svolgiamo la nostra attività di onoranze funebri seguendo fedelmente tre semplici ma fondamentali principi: 1) offrire prodotti e servizi funebri di qualità, 2) contenere i costi del funerale, al fine di far spendere il giusto prezzo, 3) eseguire il nostro lavoro con grande rispetto verso i defunti e i rispettivi familiari. Quest’ultimo punto, che lo si creda o no, è quello più importante. Perché onorare nella giusta maniera i morti, vuol dire rispettare quel passato di cui loro hanno fatto parte, e quel presente e futuro che hanno contribuito a costruire.

 

La nostra visione si scontra con la preoccupante avidità di alcune imprese funebri altolocate, che per prime si sono permesse di giudicare la nostra azienda e classificarla di serie B, o peggio. Queste realtà funebri, oggi, in un clima di profonda apprensione per la diffusione del coronavirus (covid-19), rinchiudono le persone decedute in cofani funebri senza imbottiture al fine di risparmiare, e quindi introitare qualche euro in più. D’altronde i familiari non riescono a vigilare poiché non possono partecipare a nessun rito o sepoltura e loro, onoranze funebri autoclassificatesi “di serie A”, ci sguazzano. Le imbottiture in questione costano 20 euro, anche se la maggior parte di voi le ha pagate oltre 250 euro…Probabilmente continueranno a dirci le peggio cose, per screditarci e perché altro non sanno fare, ma noi restiamo orgogliosamente Outlet del Funerale. E non rinunciamo minimamente, per 20 euro, al rispetto dei defunti, che ora rappresentano anche il nostro passato.