Malato terminale in abitazione prossimo al decesso. Come comportarsi? Per una gestione più serena è meglio prendere preventivamente contatto con le pompe funebri

Malato terminale in abitazione

Prima o poi la morte irrompe nella vita ciascuno di noi, con il decesso di un genitore, di un parente, di un figlio, di un fratello o sorella. È una realtà dalla quale non ci si può sottrarre. Ed è dolorosa. L’unica cosa che si può fare, ma soltanto nei casi dove non si tratta di una morte improvvisa e inaspettata come un incidente stradale oppure un decesso sul lavoro, è prepararsi.

 

Leggi tutto


Decesso di un parente in casa (privata): qual è la procedura da seguire? Quali sono i documenti indispensabili di cui si necessita?

Morte a casa

Laddove si verifichi il decesso di una persona presso un’abitazione privata (dunque non in ospedale o in casa di riposo), la prima cosa da fare è avvisare il proprio medico curante. Leggi tutto