Occhio alle pompe funebri furbette che truccano punteggi, stelline o scrivono recensioni false da mostrare ai clienti

Chissà quanti di voi sono già caduti nella trappola di pompe funebri che sfruttano amici, parenti e conoscenti, o peggio ancora creano falsi account, per farsi dare valutazioni o scrivere recensioni estremamente positive sul proprio conto.


Qual è il giusto nome, secondo voi, per definire una pratica di questo tipo? Inganno, truffa o che altro? Si prendono meriti che non si sono guadagnati!

Scoprire le imprese del settore mortuario che si avvalgono di questi “mezzucci”, cercando di qualificarsi tramite il web può essere, per la maggior parte dei casi, facile. Anche se, a dirla tutta, potrebbe trarre in inganno la popolazione anziana e meno avvezza alla strumentazione tecnologica. Comunque, basta osservare con attenzione.

Prima di tutto bisogna sapere che realtà che perseguono tali finalità mancano di organizzazione e professionalità. Poi si controlla il numero dei commenti e la qualità. 2 o 3 recensioni per un’attività che organizza centinaia di funerali sono un po’ pochini. Vuol dire che qualcosa non torna…

L’aspetto negativo è che chi cade nella trappola delle recensioni positive (o punteggi o stelline), magari pubblicate su siti web “spelacchiati” e social network poco popolati, scoprirà solamente a funerale finito o dopo la cremazione o l’inumazione o la tumulazione, l’errore commesso nel scegliere una non idonea impresa di pompe funebri. E purtroppo, a quel punto, non resta che saldare il conto. E anche qui si potrebbero aprire molti capitoli

Quello che ci sentiamo di dirvi è di guardare il numero e la qualità delle recensioni, che possono essere certificate anche da enti terzi. Ad esempio, OdF – Outlet del Funerale, operante a Milano, in provincia e nell’intera Lombardia, si avvale di Feedaty, un organismo che raccoglie in autonomia i riscontri a posteriori dei suoi clienti. E a tal proposito l’impresa di pompe funebri, con sede operativa a Cologno Monzese, ha incassato 188 recensioni con un punteggio di 4,8 su un massimo di 5! Niente male! Per leggerle i commenti cliccare qui.