Esistono ancora i satanisti? Pare proprio di sì. Profanate sette cappelle e cinque tombe

Se qualcuno si stesse chiedendo se esistono ancora i satanisti, la risposta è sì. Stando a quanto scritto dall’Eco di Biella, il cimitero monumentale di Oropa (Piemonte) sarebbe stato preso letteralmente d’assalto da una qualche setta satanica che nelle ultime ore ha profanato sette cappelle e cinque tombe.

Le ossa dei morti sparse ovunque

I satanisti avrebbero estratto le bare dai loro giacigli, violandone il contenuto: si sarebbero infatti accaniti sui cadaveri disseminando ossa sul pavimento delle cappelle. Questo modus operandi, secondo le forze dell’ordine intervenute, coinciderebbe con quello perpetratosi nel mese di maggio all’interno del cimitero di Cossila San Grato.

Rivenuti i simboli satanici

I profanatori di tombe, prima di dileguarsi, avrebbero disegnato sulla pavimentazione dei simboli inconfondibili, che non lasciano dubbi sulla natura del loro gesto. In particolare, sarebbe stato raffigurato il numero della bestia ossia di satana (tre sei).

 

Scritto da