Organizzare una cerimonia funebre laica

Funerale LaicoIl funerale laico è possibile ed è un diritto per chi vuole celebrare la scomparsa di una persona cara senza dover ricorrere a cerimonie religiose.

I comuni italiani hanno l’obbligo di dare la possibilità di organizzare una cerimonia funebre laica a tutte le persone che lo desiderano e che non intendono celebrare il ricordo del proprio caro secondo i dettami religiosi di una confessione che il defunto non professava e in cui non si identificava.

Il funerale laico rappresenta un’opportunità per salutare la persona cara scomparsa e celebrarne il ricordo senza alcun riferimento a temi religiosi ma organizzando una cerimonia in cui si può il defunto con racconti sulla sua vita accompagnati da musiche e canti. Durante la cerimonia non ci sono preghiere, inni o letture tratte dalla Bibbia.

La cerimonia funebre laica a Milano e in altre città può essere organizzata in qualsiasi luogo di propria scelta e non ci sono divieti o limitazioni particolari a questo proposito: può trattarsi di un’abitazione privata, in sale affittate per questo scopo, nella sala consiliare del comune di appartenenza o in sale del commiato, che sono stanze speciali allestite appositamente per l’occasione dal Comune (obbligatorio per legge).

Il funerale in questo caso viene condotto da un celebrante laico, che può essere una persona specifica che si occupa di questo o anche semplicemente un parente o un amico. Il celebrante, se esterno, si occupa durante la cerimonia dell‘elogio del defunto e della lettura di parti scelte dai parenti. Per questo motivo si consiglia di avere un incontro preliminare con il celebrante prima del funerale per raccontargli la vita della persona scomparsa e dare indicazioni sul tipo di letture da fare e quale musica usare come accompagnamento.

Per quanto riguarda, invece, lo svolgimento del funerale laico generalmente si segue questo schema:

  • Parte introduttiva iniziale;
  • Riflessioni sulla morte e letture scelte;
  • Elogio funebre: storia e racconti della vita della persona scomparsa;
  • Commiato
  • Chiusura e ringraziamenti della famiglia.

Scritto da

Non ci sono commenti.

Scrivi una risposta

Messaggio